giovedì 10 maggio 2012

Ciao, Vidal!


"Amava lo yoga, era vegetariano. Non era uno di quegli artisti cretini che si drogavano. Ha insegnato al mondo le proporzioni, creato geometrie stupende. Anche se, per un bob, ci impiegava tre ore. Era un maniaco della precisione: tagliava un millimetro alla volta". 


Così Aldo Coppola, hair stylist, ricorda così Vidal Sasson, l'architetto del capello, il geometra dello stile, il creatore del bob, colui che salvò i capelli di Mia Farrow sul set di Rosemary's Baby.

1 commento:

  1. I am happy to join your blog and follow you! Would you like to follow me back?
    xoox

    RispondiElimina